Per docenti - istruzioni Moodle (setup dei quiz)

Suggerimenti per l'impostazione di un quiz

Preparazione delle domande

Soprattutto se si inseriscono domande nel deposito delle domande (deposito che potrebbe venire usato anche quando è intenzione del docente dare una penalizzazione alle risposte errate) è il caso di aggiungere sempre la risposta [non rispondo].

Infatti, solo inizialmente gli studenti possono non rispondere; se rispondono, poi possono solo cambiare risposta. In caso le risposte errate diano un punteggio negativo, potrebbe quindi essere il caso di aggiungere sempre la risposta [non rispondo].  

 

Salvataggio delle risposte

Impostazioni del server

Suggeriamo di chiedere al responsabile della propria piattaforma Moodle ogni quanti minuti avviene, se avviene, il salvataggio automatico delle risposte.

Impostazioni del quiz - Suggerimento per il gruppo Durata

è bene che nel gruppo "Durata" ci sia "I tentativi saranno inviati automaticamente" "Allo scadere del tempo massimo".

Impostazioni del quiz - Suggerimento per l'impaginazione

Nei quiz, in caso di impaginazione automatica, meglio cambiare pagina ad ogni domanda; se necessario, con una impaginazione manuale, si può anche fare in modo che alcune domande appaiano assieme ad una premessa o in gruppo: va tenuto presente che al cambio di domanda c’è un salvataggio automatico che lo studente può controllare da sé mentre quello temporizzato dipende dai settaggi del server (nel Moodle Esami del Paolotti c’è un salvataggio al minuto, nelle altre istanze bisogna chiedere al proprio referente).

All’opposto, se tutte le domande sono sulla stessa pagina e se la consegna avviene solo espressamente (e non al termine del tempo), lo studente che non consegnasse nei tempi potrebbe perdere tutto.

Avviso da dare agli studenti

Gli studenti dovrebbero controllare che non appaia una riga in rosso che avverte che il server è scollegato; nel caso appaia dovrebbe chiedere aiuto senza cercare di forzare il salvataggio delle risposte cambiando pagina.

Prima di lasciare uscire gli studenti dall'aula

Suggerisco che i docenti tengano aperto il browser sulla pagina dei tentativi, ordinando gli studenti secondo lo stato della loro consegna: è raro ma può capitare che alcune consegne fatte grazie a "I tentativi saranno inviati automaticamente" rimangano in sospeso: se gli studenti sono ancora al posto è banale chiedere loro di cliccare di nuovo sul test (di solito basta quel click per sistemare lo stato del quiz).

 

Impostazioni consigliate

accesso in "scrittura" e "lettura"

Almeno 4 gruppi di opzioni influiscono sulla possibilità degli studenti di tentare un quiz: consigliamo di usarne 3 su 4.

  • Suggeriamo di evitare di mettere la "Visibilità" su "Nascondi" all'interno delle "Impostazioni comuni" perché nella fretta dell'inizio dell'esame è facile dimenticarsi di mettere come è necessario la "Visibilità" su "Visualizza": gli studenti verrebbero altrimenti rimbalzati alla home del corso Moodle.
  • L'accesso in scrittura/lettura è regolato nel gruppo "Durata"; le singole voci dovrebbero essere autoesplicative
    • è opportuno mettere una data di inizio precedente al vero inizio dell'esame (tanto l'esame sarà protetto dagli IP e della password): gli studenti verrebbero altrimenti rimbalzati alla home del corso Moodle
    • è opportuno mettere una data di termine che preveda le estensioni di tempo per gli studenti con disturbi specifici dell'apprendimento ed il tempo eventualmente restituito agli studenti cui si bloccasse il computer
    • basta imporre una durata della prova corretta
  • Vanno controllate con attenzione anche le voci del gruppo "Opzioni di revisione" ma per lo svolgimento dell'esame va normalmente bene che tutte le voci siano deselezionate tranne "il tentativo", "durante il tentativo".
  • Si può talvolta fare a meno delle voci del gruppo "Durata" se si regolano le "Condizioni per l'accesso" che debbono essere assenti o soddisfatte perché gli studenti possano anche solo leggere le domande. In casi di condizioni per l'accesso complesse:
    • creare uno o più insiemi di criteri
    • fra gli insiemi di criteri si chieda che ne sia rispettato almeno uno
    • all’interno di ogni insieme si può chiedere che siano rispettati tutti (o si mette un ulteriore insieme che permetta alternative).

In particolare si possono usare tre diverse condizioni per l’accesso (del quiz o della sezione che lo contiene) per:

  • un insieme di criteri per gli studenti senza tempo aggiuntivo 
  • un insieme di criteri per i docenti, i tecnici e gli account di prova
    • usare l'email per individuare i singoli utenti
  • un insieme di criteri per gli studenti con tempo aggiuntivo, ad esempio quelli affetti da DSA (si può ottenere lo stesso risultato con le "Personalizzazioni individuali")
    • usare l'email per individuare i singoli utenti

In caso ci siano studenti col tempo aggiuntivo è opportuno cliccare sull'icona che nasconde i singoli gruppi di criteri o le intere condizioni per l'accesso (potrebbe essere contrario alle norme sulla privacy sia far sapere che un certo studente deve sostenere l'esame ed ancora peggio far sapere che ha un tempo aggiuntivo: essendo una condizione di salute è un dato sensibile).

in caso di blocco dei computer

Suggerisco vivamente che i docenti tengano aperto il browser sulla pagina delle "Personalizzazioni individuali" per ovviare ai problemi che il chiosco potesse dare (inclusi studenti che staccano i cavi coi piedi).

È opportuno essere in grado di sfruttare le personalizzazione individuali per dare un secondo tentativo agli studenti il cui computer si bloccasse negli ultimi minuti del quiz. Per farlo senza problemi è opportuno seguire alcuni passaggi al momento di configurare le impostazioni del quiz:

  1. Si portano i "Tentativi permessi" ("gruppo Valutazione") a 2: è una modifica temporanea (ma se serve per salvare davvero le impostazioni successive)
  2. Impostazioni permanenti
    • Gruppo "Valutazione", alla voce "Metodo di valutazione" va messo il valore "Ultimo tentativo"
    • Gruppo "Comportamento della domanda", alla voce "Ogni tentativo parte dall'ultimo" ho messo il valore "Sì".
  3. Salva e visualizza
  4. Riportare a 1 i "Tentativi permessi" ("gruppo Valutazione").
  5. Salva e visualizza

Queste impostazioni, usate assieme, permettono di dare un secondo tentativo di 5 minuti allo sfortunato studente cui il computer si bloccasse al 58 minuto senza darci il tempo di portare il "Tempo massimo" da 60 a 65 minuti nelle "Personalizzazioni individuali" del Quiz.

opzioni di sicurezza

per ottenere un chiosco

Ottenere un chiosco è utile anche per ridurre lo spazio occupato da parti di Moodle non essenziali durante il quiz (gli studenti dovranno scorrere meno la pagina e potranno, ad esempio, vedere sia l'immagine che le possibili risposte).

Gruppo "Ulteriori restrizioni sui tentativi", alla voce "Livello sicurezza browser" suggerisco vivamente il valore "Pup-up schermo intero con sicurezza Javascript".
Assieme al valore "No" nella voce "Visualizza i blocchi durante lo svolgimento del quiz" del gruppo "Aspetto" assicura che i browser mostrino solo il quiz. [nota: questa opzione potrebbe nascondere blocchi che i docenti vorrebbero come una calcolatrice o una tavola periodica]

per impedire gli studenti facciano l'esame da casa

Gruppo "Ulteriori restrizioni sui tentativi": gli indirizzi di rete da abilitare dipendono da quali aule si usano; per il LabP140 suggerisco la stringa (senza virgolette):

"147.162.84.1-141,147.162.84.197-198,147.162.84.217,147.162.84.202"

che aggiunge nell'ordine: il LabP140 (147.162.84.1 è la cattedra), i pc del dott. Pasimeni e del sig. Simion, il server che distribuisce il profilo di Firefox ed uno degli IP che diamo ai portatili/dongle. Gli indirizzi del LabP036 sono nel range 147.162.84.142-178 (147.162.84.178 è la cattedra). L'indirizzo IP pubblico del LabP104 del DFA è invece 147.162.190.199.

la password del quiz

La password del quiz serve più per iniziare il quiz nello stesso momento che per impedire venga fatto da casa (basta un sms o un messaggio istantaneo per averla); suggeriamo infatti che gli studenti provino a loggarsi col SSO di Ateneo a mano a mano che si seggono (è più facile aiutare a recuperare la password uno studente alla volta).

il Moodle di Ateneo

Purtroppo il Moodle di Ateneo mostra un link nella affiliazione (prima riga dello schermo). Ad ogni modo si ottiene un quiz pressoché a schermo intero coi seguenti vantaggi:

  • minor necessità di usare lo scroll del mouse o Page Up/Down
  • minor rischio di cliccare dove non si deve

il Moodle Esami del DM

Il Moodle Esami del DM non ha link nella prima riga dello schermo. Per di più si può chiedere (normalmente lo configuriamo cosÌ di default) che durante gli esami esso sia visto solo dalle aule interessate all'esame stesso. Gli altri vantaggl sono:

  • il Moodle Esami non contiene il corso Moodle vero: non si debbono nascondere le dispense o gli altri materiali e farli riapparire dopo l'esame
  • le macchine dell'aula vengono impostate per vedere solo il Moodle Esami e non il Moodle di Ateneo che comunque (anche se il docente nasconde il proprio materiale) è ricco di altri corsi ed altro materiale

controllo dei log

Si può decidere di non impostare le opzioni di sicurezza e controllare a posteriori i log del quiz. È comunque opportuno controllarli ma senza le opzioni di sicurezza sopra proposte diventa più facile che gli studenti siano tentati, alcuni cedano e si debbano poi applicare sanzioni amministrative di vario tipo, come la sospensione dagli appelli successivi.

download dei risultati

Per quanto nome e cognome stiano in un'unica cella per studente, comunque sono cliccabili separatamente sia l'etichetta nome che l'etichetta cognome; ho fatto qualche prova e mi pare che ordinando per cognome la pagina, poi sia ordinato per cognome anche il file che si scarica.

Altrimenti in Excel, per quanto tedioso, suppongo non abbia problemi ad ordinare i dati della tabella dal menu Dati:

calcolatrici

Al momento non suggerisco di non visualizzare i blocchi, tanto non abbiamo un blocco calcolatrice collaudato.

 

To top